Skip to content Skip to navigation

Cattedrale di Modena, Torre della Ghirlandina e Piazza Grande Patrimonio dell'Umanità dal 1997

Sezioni

Scultori nel Medioevo

Wiligelmo è lo scultore che nei primi anni di costruzione del Duomo ha immaginato l’architettura come un luogo abitato. Alla sua scuola non solo si devono le Lastre della Genesi e il Portale Maggiore, ma anche tutti i motivi decorativi e le figure fantastiche raffigurate nelle mensole e nei capitelli della facciata.
DESTINATARI
Scuola Secondaria I grado
 
 
FINALITA’
Conoscere l'Unesco e i suoi compiti (storia, organizzazione, funzioni e obiettivi).
Conoscere il Duomo, la Piazza e la Torre riconosciuti dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità.
Suscitare il senso di appartenenza al proprio territorio e la consapevolezza di essere eredi e custodi del patrimonio da trasmettere.
Scoprire la figura dello scultore Wiligelmo, le lastre della Genesi, le storie che raccontano e i loro protagonisti.
Conoscere i motivi decorativi e le figure fantastiche raffigurate nelle mensole e nei capitelli della facciata.
 
MATERIALE
Per gli insegnanti: un quaderno didattico con approfondimenti sull'Unesco e sul Duomo, Piazza Grande e la Ghirlandina.
Per i bambini: scheda sui contenuti presi in considerazione. 
 
VISITA E LABORATORIO DI SCULTURA
Visita guidata
La visita metterà in evidenza le peculiarità della Piazza, del Duomo e della Torre Ghirlandina e i motivi per i quali sono stati dichiarati Patrimonio dell'Umanità. Cercherà di approfondire, inoltre, i temi collegati alla scultura di Wiligelmo e, in particolare, alle lastre della Genesi, alle storie che raccontano e ai loro protagonisti. si metteranno in evidenza le caratteristiche della scultura di Wiligelmo che nel portale maggiore si esplicita con potente espressività, sintetizzando la visione del mondo dell'uomo del suo tempo.
Laboratorio didattico
In laboratorio i ragazzi potranno toccare con mano alcuni campioni di pietre utilizzate dallo scultore, scopriranno gli strumenti utilizzati dagli scalpellini, le impronte che lasciano sulla pietra e la tecnica per realizzare un semplice motivo decorativo. Infine, ogni ragazzo sperimenterà le diverse tecniche di scultura scolpendo un semplice motivo decorativo su una pietra saponaria che si porterà a casa .
Dove: Davanti alla facciata del Duomo (Corso Duomo).
Durata: 2 ore.
 
COSTO
€ 3 per ogni alunno.
Gratuito per gli insegnanti, i disabili e gli accompagnatori.
 
PRENOTAZIONE
Per le scuole di Modena prenotazione online su: www.comune.modena.it/memo
Per le scuole fuori comune: telefonare allo 059 203 31 19 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13 per concordare la data.
Oppure e-mail: serena.roncaglia@comune.modena.it