Nel 1997 la Cattedrale di Modena, la Torre Civica e Piazza Grande sono stati dichiarati Patrimonio dell'Umanità

Tu sei qui: Home / News / PATRIMONIO DELLA CITTA’, PATRIMONIO DELL’UMANITA’

PATRIMONIO DELLA CITTA’, PATRIMONIO DELL’UMANITA’

20 anni di Sito Unesco a Modena

Quest’anno ricorrono i vent’anni da quando Modena, con Cattedrale, a Torre Civica e Piazza Grande, è entrata a far parte della Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità protetta dall’Unesco.

Per celebrare questo importante riconoscimento il Coordinamento del Sito Unesco, che ha sede presso i Musei Civici di Modena, in collaborazione conla BasilicaMetropolitana, ha deciso di programmare una serie di iniziative che oggi pubblichiamo in versione provvisoria.

Si stanno delineando appuntamenti istituzionali come l’organizzazione del Direttivo e dell’Assemblea generale dell’Associazione Beni Italiani Patrimonio Unesco, proposte per la città con un workshop sui processi partecipativi e infine non mancheranno eventi per famiglie con story telling e percorsi ludici per bambini.

 

 

PROGRAMMA PROVVISORIO

 

Venerdì 29 e sabato 30 settembre

IO MUTINA. IL MEDIOEVO

Piazza Grande e dintorni

Info:

4 appuntamenti su prenotazione dell'edizione speciale dello story-telling dedicata al Sito Unesco

Orari: 18.00 e 21.00

A pagamento: 8 euro

Durata: 90 minuti

Massimo 45 partecipanti

a cura di Crono Eventi (da contattare per la prenotazione), con la supervisione scientifica del Coordinamento Unesco

 

 

Venerdì 29 settembre

DIRETTIVO E ASSEMBLEA ASSOCIAZIONE BENI ITALIANI PATRIMONIO UNESCO

 

Ore 11.00 – 13.00 (Palazzo Comunale, Sala Bifore)

Benvenuto dell’Amministrazione

Consiglio direttivo

 

Ore 15.00 (Palazzo Comunale, Sala Consigliare)

Benvenuto dell’Amministrazione 

Assemblea generale dell’Associazione

 

A seguire visita al Sito e programma culturale riservato i rappresentanti dei Siti Unesco italiani.

 

 

Sabato 30 settembre

WORKSHOP PER UNA CONDIVISIONE E PARTECIPAZIONE DEL PATRIMONIO UNESCO

(titolo provvisorio)

Work-shop dedicato ad uno dei temi chiave evidenziati dal documento Final Report on the Results of the second Cycle of the Periodic Reporting Exercise for the Europe Region and Action Plan (Bonn, 28 June – 8 July 2015), l’importanza dei processi partecipativi nella gestione dei beni riconosciuti Patrimonio  mondiale dell’umanità, con particolare riguardo per la presentazione e discussione di casi concreti riguardanti esperienze già realizzate, in corso o in avanzato stadio di progettazione da parte dei Siti iscritti all’Associazione Beni Italiani Patrimonio Unesco.

Il tema riguarda il coinvolgimento attivo nella tutela dell’eccezionale valore universale del pubblico in generale, ma soprattutto delle comunità locali e delle giovani generazioni; comprende quindi anche il tema dell’utilizzo di nuove tecnologie e strategie social.

 

Ore 9.30 – 13.00 (Palazzo Comunale, Sala Consigliare)

Introduzione a cura di rappresentanti del Ministero Beni Culturali e dell’Unesco

Interventi finora previsti (durata massima 20 minuti):

Mariangela Busi (Comune di Mantova) – Mantova e Sabbioneta

Carlo Francini (Comune di Firenze) – Firenze, Il centro storico

Marcella Morandini (Fondazione Dolomiti Unesco) – Le Dolomiti

Francesca Masi (Comune di Ravenna) – Ravenna, I monumenti paleocristiani

Valeria Radaelli (Comune di Capriate San Gervasio) – Crespi D’Adda

Paola D’Orsi (Comune di Siena) – Siena

Francesca Piccinini (Comune di Modena) – Modena, Cattedrale, Torre Civica e Piazza Grande

 

Nel pomeriggio programma culturale riservato ai relatori

 

 

Domenica 1 ottobre

 

PERCORSO LUDICO SUL REIMPIEGO TRA DUOMO E TORRE GHIRLANDINA

dedicato ai ragazzi e alle famiglie

Info:

Piazza Grande e dintorni

4 appuntamenti: ore 10.00, 11.30, 15.30 e 17.00

Partecipazione libera e gratuita (da definire il numero massimo di partecipanti)

a cura del Coordinamento Unesco in collaborazione con Play Res e Crono eventi

 

 

Venerdì 6 e sabato 7 ottobre

 

IO MUTINA. IL MEDIOEVO

Piazza Grande e dintorni

Info:

4 appuntamenti su prenotazione dell'edizione speciale dello story-telling dedicata al Sito Unesco

Orari: 18.00 e 21.00

A pagamento: 8 euro

Durata: 90 minuti

Massimo 45 partecipanti

a cura di Crono Eventi (da contattare per la prenotazione), con la supervisione scientifica del Coordinamento Unesco

 

Sabato 7 ottobre

 

PERCORSO LUDICO SUL REIMPIEGO TRA DUOMO E TORRE GHIRLANDINA

dedicato ai ragazzi e alle famiglie

Info:

Piazza Grande e dintorni

2 appuntamenti: ore 15.30 e 17.00

Partecipazione libera e gratuita (da definire il numero massimo di partecipanti)

a cura del Coordinamento Unesco in collaborazione con Play Res e Crono eventi

 

 

Collegata al ventennale sarà aperta, dal 15 settembre al 10 dicembre, la mostra fotografica Obiettivo Unesco. Il Duomo, la Torre, la Piazza nella fotografia d’autore ai Musei del Duomo e in Ghirlandina.

Inoltre sarà possibile partecipare al contest fotografico #obiettivounescomodena. I 13 scatti più rappresentativi saranno utilizzate per creare un calendario in vendita al bookshop dei Musei del Duomo.

 

 

CALENDARIO INIZIATIVE IN CORSO DI DEFINIZIONE

Il futuro della fruizione del Sito nell’ambito di After, Festival digitale, promosso dal Ministero Sviluppo economico, Regione Emilia-Romagna, Comune di Modena (1 ottobre 2017)

 

Presentazione del volume dedicato ai restauri del Duomo (ottobre o dicembre 2017)

Inaugurazione del nuovo bookshop della Ghirlandina (novembre 2017)

Presentazione del percorso tattile A portata di mano (3 dicembre 2017, Giornata internazionale della disabilità)

Premiazione contest instagram #obiettivounescomodena collegato alla mostra Obiettivo Unesco. Il Duomo, la Torre, la Piazza nella fotografia d’autore (12 novembre 2017)